Loading Likes...

Ci sono luoghi nei quali ci si sente subito a casa e case che si abitano a lungo come ospiti a tempo indeterminato. Non dipende solo dalla loro bellezza, dal grado di confort, dalla posizione e da qualunque altro attributo possa avere una casa, ma da qualcos’altro di meno immediatamente percepibile. Ho impiegato molto tempo a diventarne consapevole. Si prova a tratti, sotterraneo, quasi impercepibile, un senso di disagio, un leggero fastidio, come quando sorseggiando un buon the si avvertono piccolissimi granelli di residuo in fondo alla tazza. Casa nostra è il luogo, anche e soprattutto ideale, nel quale vogliamo vivere, lo specchio che mostra il lato migliore di noi e realizza la nostra idea di star bene,  non quello in cui abitiamo. L’ho imparato pensando a case per gli altri, immaginando una vita e costruendole la scena. Ho cominciato per caso e ho capito come si fa a sentirsi a casa.

Ciascuna delle mie case ha una storia e un’anima.

Questo slideshow richiede JavaScript.

P e r questo le racconto e si può leggere la loro storia nei miei articoli.